World Press Photo, 135 scatti più belli

Torna a Torino, per il secondo anno consecutivo, World Press Photo, la mostra di fotogiornalismo più importante al mondo. Presente in oltre 100 città e più di 45 Paesi, la tappa torinese è organizzata dall'Associazione Culture e Identità Mediterranee, all'Ex Borsa Valori, fino a domenica 11 novembre. Ospite d'onore all'inaugurazione, Manoocher Deghati fotoreporter di fama internazionale, già creatore e direttore dell'unità fotografica delle Nazioni Unite e di Aina Photojournalism Institute in Afghanistan. L'esposizione presenta i 135 scatti vincitori, realizzati da 42 fotografi da 22 paesi di tutto il mondo. Per selezionarli, i giudici, nel 2018, hanno esaminato per tre settimane 73.044 fotografie di 4.548 fotografi. Vincitore è stato Ronaldo Schemidt. Ha immortalato un ragazzo di 28 anni che indossa una maglietta che sta andando a fuoco. L'immagine è stata scattata durante una manifestazione di protesta contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro, a Caracas nel maggio 2017.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Caselette

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...